10 idee di selfcare con il Bullet Journal

10-idee-di-selfcare-bullet-journal

Mi sono avvicinata al journaling da poco tempo, e dopo aver iniziato ad usare il Bullet Journal per tenere traccia delle mie attività quotidiane, delle abitudini, degli impegni, delle citazioni preferite dei libri o del mio ciclo. Il BuJo è per me anche un grande supporto per il mio appuntamento con l’artista: trasferisco tutto il mio lato artistico con l’uso di colori, adesivi, washitape e calligrafia pur mantenendo il mio stile minimal.

Una delle cose che ho imparato in questi anni di formazione e lavoro su me stessa è che la prima azione da fare se volgiamo davvero prenderci cura di noi è pianificare il momento di self care in agenda.
Se segni l’appuntamento della parrucchiera in agenda sarà molto più facile per te rispettare quell’impegno, prima di tutto nei tuoi confronti e secondo nel rispetto del tempo preso con la tua parrucchiera. Se invece dici a te stessa che sì, un giorno di questo mese andrai a fare il nuovo colore e tagliare le doppie punte, sta sicura che il mese passa che tu dalla parrucchiera non hai messo piede.

Il self care è un qualsiasi gesto che noi facciamo per il nostro benessere. Può essere qualcosa che ci fa star bene a livello fisico, mentale o emotivo.

Il Bullet Journal è prima di tutto un sistema di pianificazione, ma grazie alle liste e alle raccolte, è possibile inserire molto di più di semplici appuntamenti.

Febbraio, il mese dell’amore per eccellenza, è il momento giusto per portare una nuova abitudine nella tua vita dedicata al self care.

Perchè usare il Bullet Journal per il self care?

  • per fissare del tempo da dedicare a te stessa ritagliandoti dello spazio per staccare con la tua routine quotidiana
  • è provato che la scrittura diminuisce lo stress e l’ansia perchè ti permette di liberarti di pesi e problemi che ti tieni dentro
  • sviluppa la creatività perchè puoi esprimere sentimenti ed emozioni attraverso la manualità e favorire l’ispirazione, proprio come una qualsiasi disciplina artistica

Come usare il bullet journal per il tuo self care 

Ci sono moltissimi modi in cui puoi prenderti cura di te. In questo post voglio suggerirti degli spunti per usare il journaling e il Bullet Journal per prenderti un momento tutto per te.

Ecco 10 idee per inserire nel tuo BuJo pagine speciali dedicate alla cura di te.

#1 check list per il self care personale

Usa le liste per segnare tutte le attività per la cura del corpo e il benessere della nostra persona che ami fare o che desideri fare.

#2 citazioni positive

Le citazioni piacciono sempre molto. Inizia la settimana o la giornata con una bella frase motivazionale che carichi il tuo spirito per affrontare le tue sfide.

#3 la tua personale routine

Hai delle routine o ti servirebbe crearne una per il tuo self care? Attraverso uno schema lineare o una mappa mentale stabilisci la tua routine quotidiana o quali attività vuoi inserire nella tua quotidianità per essere più in forma o per integrare la pratica spiturale.

#4 pagine della gratitudine

E’ dimostrato che la gratitudine è un atto di cura per la nostra felicità. Essere grati ogni giorno per qualcosa, anche piccolo, ci fa sentire l’abbondanza che  già presente nella nostra vita.

#5 lista di selfcare

Non solo il corpo ha bisogno di essere curato, ma  anche il nostro spirito, la nostra mente e le nostre relazioni. Ecco una lista da cui prendere spunto per crearne una personalizzata con le nostre pratiche di selcare.

#6 art journaling

Crea una bacheca di ispirazione creata specifica per il selfcare. E’ un momento di assoluta creatività e manualità che fa bene e al tempo stesso aiuta a visualizzare la vita che vogliamo.

#7 una chellege di selfcare

Una challenge mensile o annuale è un valido aiuto per il nostro selfcare: le sfide ci motivano per introdurre una nuova abitudine o mantenere una costanza nel rispettare le regole e portare a termine i nostri compiti.

#8 mood taker

Il monitoraggio del nostro umore ci permette di conoscerci meglio, di capire quali sono i momenti di maggior energia e di sfruttarli per la nostra produttività. Tracciare l’andamento del nostro stato fisico e mentale ci può offrire molti benefici in diversi ambiti.

#9 calendario lunare del ciclo

In quanto donne siamo esseri ciclici. Oltre al monitoraggio del nostro umore e del livello di energia è interessante tracciare anche le influenze della Luna e delle sue varie fasi su di noi.

#10 Liste d’amore


Come ultimo suggerimento ti consiglio questo articolo con 101 prompt per le tue liste d’amore. Puoi trovare l’ispirazione per scrivere le tue pagine di self care partendo da questo elenco di parole.

Prendersi cura di se’ stessi è molto importante, se noi stiamo bene e in armonia lo riflettiamo anche a chi ci sta accanto. Non sempre è facile prendersi del tempo per se stesse. Spesso anche un solo piccolo gesto fatto ogni giorno basta per prendersi cura di noi e farci felici.


Pinna e condividi il post ♥


Credit Photo by Freshh Connection – Unsplash
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.